Climbing


La Sfida alla forza di gravità.
Praticare roccia è meraviglioso. Non provo nessun timore, soltanto infinita gioia.
Non penso ci sia nulla di più bello dell’arrampicata libera privo di ogni inutile attrezzatura.
Prudentemente avanzo verso l’estremità esterna della roccia a strapiombo, un gioco di equilibrio.
Mi allungo, provo con le dita mentre il mio corpo pende all’indietro quasi orizzontale, sento un appiglio,la seconda mano segue ……
Hermann Bulhl

Il Buldering è…

Il “bouldering“, è un’attività che forse è sempre esistita, tutti i ragazzi che sono cresciuti in montagna sono saliti sulle rocce per gioco o per sfida.

Oggi molti dicono che il bouldering è forse diventato una moda: ma sicuramente l’andar per massi è diventato uno sport vero e proprio, anche se l’accezione del termine per alcuni bouldering è libertà, un paio di scarpette, un sacchetto di magnesite e, se proprio non si vuole rischiare il fondoschiena, un bel crash-pad (materassino di gomma) costituiscono tutto il necessario che serve per mettersi alla ricerca di un bel masso da salire, magari nella tranquillità della Val di Mello, o nella vicinanza della faggeta del Bagni Masino.

La cosiddetta filosofia boulder trova in Val Masino il tempio mondiale per la sua massima espressione.

Sassismo

L’arrampicata sui massi ha trovato in Val Masino il luogo ideale per sviluppare nuove tecniche alpinistiche tese ad una continua ricerca dove l’arrampicata si sviluppa attraverso potenza e forza lungo passaggi brevi ma intensi dove la capacità di movimento coinvolge il corpo fino alla ricerca più estrema in una sfida con la forza di gravità e la propria volontà .

Sassismo per tutti

Dal sasso di Remenno alle placche della Val di Mello o sui massi del fondovalle, si possono trovare occasioni anche per coloro che vogliono provare per la prima volta l’emozione dell’arrampicata.

Particolarmente attratti da questo “gioco” sono i bambini che accompagnati da una guida trovano un’occasione per arrampicare in modo gioioso e divertente .


SPECIALE GIOVANI

BULDERING SUL SASSO DI REMENNO E SUI SASSI DELLA VALMASINO

La Val Masino è sicuramente unica sulle Alpi per le infinite occasioni di arrampicata. Vi sono mete per ogni gusto e difficoltà; dalle grandi vie alpinistiche in alta montagne, e quelle del fondovalle, alle suggestive vie sulle cascate di ghiaccio. Per gli amanti dell’arrampicata sportiva oltre ai numerosi massi sparsi in val di Mello, esiste la possibilità di “misurarsi” sul Sasso di Remenno il più grande masso d’Europa un enorme blocco monolitico di mezzo milione di m cubi con varie pareti di arrampicata alte fino a 50 metri.

Il Sasso di Remenno, è circondato da altrettanti massi su cui si è sviluppato il “bouldering ” . Una vera palestra di roccia naturale dove iniziare i primi approcci o affrontare alcune impegnative vie per l’arrampicata sportiva.

Una vera e propria attrazione per i giovani di tutto il mondo.

  • Bouldering1
  • bouldering3
  • bouldering4
  • bouldering5

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato e aggiornato

Contatti

Associazione Operatori Val Masino
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.